Riqualificazione energetica di immobili a Reggio Emilia e provincia: accordo tra Iren Rinnovabili e la rete di imprese Re-build

gennaio 18 2019 0Comment

Favorire e lanciare un programma di riqualificazione energetica degli immobili condominiali è il cuore dell’accordo firmato oggi venerdì 18 gennaio al Tecnopolo da EttoreRocchi, Presidente di Iren Rinnovabili, Paolo Bonaretti, Amministratore Delegato di Iren Rinnovabili, e Roberto Meglioli, Presidente della rete d’imprese reggiane Re-build, alla presenza di Alex Pratissoli, Assessore alla Rigenerazione urbana.

 

L’atto di oggi apre la fase operativa della collaborazione già attivata in precedenza tra il Comune di Reggio Emilia, Iren, le associazioni di rappresentanza Confcooperative, CNA,Lapam, Legacoop Emilia Ovest, Unindustria, insieme a IrenRinnovabili edEnea. Nell’ambito del primo accordo sono state realizzate oltre 130 analisi energetiche su altrettanti condomini energivori del comune di Reggio Emilia, delineando la necessità di riqualificare circa 3.250 appartamenti abitati da circa 12.000 reggiani.

 

Cairepro è stata una delle società fondatrici e e promotrici della rete d’imprese Re-build, la rete risale a quando Paolo Genta, partner di Cairepro, era presidente quando nacque la rete: “con questa firma abbiamo dato inizio ad un nuovo modello di business che porterà alla riduzione di fabbisogno di energia dei fabbricati, principalmente grazie a un miglioramento delle prestazioni degli involucri edilizi. Questa scelta, compiuta dai soggetti coinvolti, porterà ad una riqualificazione del patrimonio edilizio del nostro territorio e quindi ad una sensibile riduzione di sprechi di energia”.

cairepro

Scrivi una risposta o un commento